home page news

IL PROF. GRIGNANI ILLUSTRA LE MODERNE TECNICHE DI CONCIMAZIONE

martedì 24 gennaio 2017 - 15:02

Durante il convegno tenutosi il 16 gennaio al lago dei Salici sono stati affrontati diversi argomenti riguardanti la gestione dell'azoto e del fosforo, due elementi nutritivi molto importanti per il mais e molte altre colture, anzi fondamentali per alcune fasi del ciclo produttivo di queste.

 

Uno degli argomenti approfonditi è stato l'uso di prodotti micro granulari in semina su mais, nello specifico del prodotto Umostart della ditta SIPCAM, composto da azoto e fosforo ad elevata solubilità che applicato in semina sotto al seme può garantire una partenza della giovane plantula superiore a tutte le altre tipologie di concimazione.

 

Questa tipologia di concimazione da migliori garanzie anche nel completo utilizzo degli elementi nutritivi da parte della pianta in modo da limitare a zero la perdita di azoto e fosforo che potrebbero diversamente finire in falda trasformandosi così in agenti inquinanti.

N-LOCK: STABILIZZATORE DELL'AZOTO PER REFLUI ZOOTECNICI

giovedì 19 gennaio 2017 - 16:21

N-LOCK: STABILIZZATORE DELL'AZOTO PER REFLUI ZOOTECNICI
Abbiamo testato questo nuovo prodotto e ne abbiamo potuto verificare gli ottimi risultati
Lo presentiamo e lo proponiamo quindi con convinzione ai nostri clienti

 

Il N-LOCK è in grado di ottimizzare l'uso dell'azoto distribuito alle colture e i vantaggi economici e ambientali che ne derivano sono tangibili
Viene utilizzato sui reflui zootecnici biodigestati e borlande al momento dello spandimento, con lavorazione meccanica che non è necessaria in caso di 12 mm di pioggia o di irrigazione nei 10 giorni successivi

 

N-Lock aumenta la quantità di azoto trattenuta dal terreno, perché con la sua azione ne stabilizza la forma ammoniacale che si lega ai colloidi del terreno.
Contemporaneamente riducendo il processo di nitrificazione limita fortemente le perdite per gassificazione (volatilizzazione) e lisciviazione.

 

In sintesi, ecco i vantaggi per l'azienda agricola:
- aumento della quantità di azoto trattenuto nel terreno e quindi disponibile per la coltura
- calo delle perdite per gassificazione
- riduzione dell'inquinamento della falda freatica

 

Il prodotto viene fornito sotto forma di microcapsule in sospensione acquosa, in taniche da 10 litri
Il dosaggio consigliato è di 2,5 lt/ha (1,0 lt/gta) da incorporare con il liquame/biodigestato/borlanda con un apparecchio dosatore specifico che forniamo in comodato


La nostra rete vendita è a disposizione per fornire maggiori informazioni e abbiamo in previsione una serie di riunioni specifiche sull'argomento: contattateci per maggiori informazioni

 

Qui puoi scaricare la "guida all'utilizzo"

A CARAMAGNA IL CONGRESSO ANNUALE DI AGRISTORE 2017

venerdì 13 gennaio 2017 - 21:33

Visti i brillanti risultati di partecipazione degli anni scorsi, oltre 600 partecipanti nel 2016, ci siamo sentiti spronati a organizzare il nostro "3° CONVEGNO ANNUALE"

 

Diamo quindi appuntamento ai nostri clienti per lunedì 16 gennaio 2017 (ore 10) a Caramagna

dove illustreremo le nostre numerose attività, all'insegna delle 5A:

Agristore

naturalmente, e poi

Agricoltura
Allevamento
Assistenza
Ambiente

 

 

Numerosi gli interventi previsti, tra cui ne segnaliamo alcuni

 

GESTIONE DELL'AZOTOdel dott. Mario Scovazzi che presenterà il "N-LOCK della DOW" un prodotto innovativo applicato durante la distribuzione dei liquami ne preserva le caratteristiche qualitative

 

SOIA IPERPROTEICASempre Mario Scovazzi illustrerà le nuove varietà di soia della Sipcam e le loro proprietà

 

MICROGRANULIIl prof. Carlo Grignani (Università di Torino) illustrerà i vantaggi dei fertilizzanti microgranulari nella gestione del fosforo nel terreno
Marco Paoletti ci deluciderà sulle differenze di qualità dei prodotti microgranulari e ci presenterà "UMOSTART" e "TRIKA" con le loro relative applicazioni

 

IMMUNITY PLUS: L'INNOVAZIONE NELLA GENETICA DELLE HOLSTEINUn intervento in cui il dott. Marco Meinardi mostrerà i risultati derivanti dall'utilizzo di questi riproduttori, novità della Semex

 

GESTIONE VITELLAIALe dott.sse Elisabetta Bina e Sara Barresi sono le veterinarie che illustreranno i giusti protocolli di lavoro per una ottimale crescita del vitello

 

 

Questa è un'anticipazione di tutto quanto potrete conoscere e approfondire nel corso del "3° CONVEGNO AGRISTORE – 16 GENNAIO 2017"

 

 

CORSI SICUREZZA UTILIZZO MACCHINARI IN AGRICOLTURA

venerdì 06 gennaio 2017 - 16:53

 

 

I    d i v e r s i    c o r s i    r i g u a r d e r a n n o:

- i trattori (sia a ruote che cingolati)

- l'uso della motosega

- l'uso del sollevatore

- l'uso del PLE

 

Sono previste lezioni teoriche e e prove pratiche 

 

 

In allegato troverete il calendario completo, i relativi costi e le modalità di iscrizione

 

 

 

Nei prossimi giorni pubblicheremo inoltre il programma dei corsi per il rilascio del patentino fitosanitario  

 

 

 

 

VISITA ALLA NUTRECO
mercoledì 14 dicembre 2016 - 19:03

Lo scorso mese siamo stati in questo sito produttivo caratterizzato dall'elevata tecnologia e da una straordinaria efficienza

 

                    

 

 

Abbiamo potuto verificare gli eccellenti risultati di crescita dei vitelli nel centro sperimentale, che confermano i risultati di campo che noi stessi abbiamo ottenuto

 

Di particolare rilevanza anche i risultati ottenuti con l'utilizzo della linea Farmosan che affianca il latte in polvere e in particolare quelli dei prodotti Rediar, Calforte e Reviva

SERVIZIO DI CONTROLLO DELLE CELLULE SOMATICHE IN ALLEVAMENTO
giovedì 27 ottobre 2016 - 14:57

Proponiamo questo servizio che ha come scopo la realizzazione, per ogni singolo allevamento, di un protocollo di lavoro per ottenere un livello di cellule somatiche nel latte di massa ottimale (ossia al di sotto di 150.000).

Per il raggiungimento di un obiettivo così importante vengono attuate una serie di analisi e valutazioni della situazione presente in allevamento e consigliato un metodo di lavoro nuovo o eventuali modifiche alla gestione in essere.

 

La valutazione del costo del servizio sarà concordato con ogni allevamento, anche in funzione del protocollo da seguire, insieme ai nostri esperti.

SERVIZIO DI GESTIONE DELLA VITELLAIA GRATUITO PER I PRIMI 3 MESI
martedì 25 ottobre 2016 - 14:37

Agristore srl grazie alla collaborazione con due esperte veterinarie, ha creato il nuovo servizio di gestione della vitellaia, disponibile sia per le aziende clienti che non. Scopo del servizio è monitorare fin dalla nascita la salute dei vitelli, aiutare l'allevatore nell'elaborazione dei programmi alimentari di crescita, valutare le condizioni igienico sanitarie generali della vitellaia.
Tutto ciò attraverso un programma di visite aziendali settimanali o quindicinali e la stesura di un protocollo di lavoro con l'obiettivo di avere pochissimi problemi di salute sui vitelli, mortalità bassissima e ottimi accrescimenti.
Il servizio è in promozione gratuita per i primi 3 mesi, dopodiché per ogni singolo allevamento verrà stipulato un accordo di collaborazione che prevede un costo mensile proporzionale al numero di capi allevati.

 

Potete contattarci direttamente o contattare i nostri agenti di zona.

MOSTRA FRISONA SALUZZO: NOI C'ERAVAMO
giovedì 08 settembre 2016 - 16:25

Anche quest'anno Agristore era presente alla 44a edizione della Mostra regionale della Frisona tenutasi al foro Boario di Saluzzo che ha visto una forte affluenza di pubblico.
Agristore ringrazia tutto lo staff dell'organizzazione e i visitatori e vi da appuntamento al prossimo anno per aggiornarvi ed esporvi le novità in campo zootecnico.

IL DRONE È DI NUOVO IN VOLO
martedì 21 giugno 2016 - 15:25

A seguito del grande successo ottenuto dagli interventi effettuati nella stagione passata e a grande richiesta da parte dei clienti che già hanno avuto modo di provarlo Agristore torna ad impiegare il drone in agricoltura per combattere infestazioni di insetti che in questo periodo attaccano e danneggiano le colture.
Per garantire la corretta e precisa distribuzione non ci si affida più a pesanti macchinari che entrano nel campo, rovinando impianti di irrigazione, limitati dal meteo e responsabili anche di pestaggi della pianta, ma ad un drone: una piccola macchina volante, a propulsione elettrica (no combustibili a bordo, no fumo o rumore) radiocontrollata da terra, che segue un percorso programmato con GPS, in grado di seguire perfettamente i confini, evitare ostacoli e soprattutto ad altissima precisione.

 

Per chi ancora non ha provato l'efficacia del drone in agricoltura o per maggiori informazioni

Contatti: 011 9722413 - info@agristore.info

 

FINALMENTE UNA LEGGE CONTRO IL CONSUMO DEL SUOLO
martedì 17 maggio 2016 - 16:16

"Un passo in avanti per combattere la cementificazione" così commenta il Ministro Martina il via libera al disegno di legge che, in linea con gli obiettivi dell'Ue di azzerare entro il 2050 il consumo del suolo, punta a valorizzare e proteggere il territorio con un'attenzione particolare alle superfici agricole e alle aree sottoposte a tutela paesaggistica per promuovere e salvaguardare l'attività agricola, il paesaggio e l'ambiente.

 

Di seguito il link al sito del Mipaaf (Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali) dove potrete leggere la notizia completa: https://goo.gl/G4984o

 1  2