DUOLIF - fitostimolante fogliare

DUOLIF è un formulato liquido innovativo coperto da brevetto internazionale.

 

DUOLIF è consigliabile soprattutto, ma non solo, nelle colture orticole e floricole dove vi è la continua necessità di fornire anche nutrienti bilanciati in forma organica.

 

Infatti il DUOLIF è formulato da una parte liquida composta da un olio di brassicacee in aggiunta da glucosidi, enzimi e aminoacidi e da un composto solido derivante da farina di brassicacee, le cui dimensioni sono di 100/150 micron. La sua azione si esplica nel favorire il contenimento degli effetti di molte patologie fungine epifite quali l'oidio (fragola, zucchino, melone, peperone, melanzana, rose e altre floricole), la botrite (fragola, pomodoro, melanzana, peperone) la cladosporiosi (pomodoro, zucchino, melanzana), e di molti parassiti animali quali acari, afidi, aleurodidi (su tutte le colture), dorifora (patata, melanzana), tuta absoluta prima della formazione del frutto (pomodoro), tripidi nella forma iniziale, cioè in assenza di fiori aperti sulla pianta (peperone, fragola).

 

Quando viene applicato in un programma preventivo il DUOLIF presenta un'azione ancora più efficace.

Il DUOLIF è miscelabile con molti prodotti, in particolare antiperonosporici non rameici a parte l'ossicioruro di rame e insetticidi.

Questi prodotti devono e/o possono essere usati a metà dosaggio grazie all'effetto adesivante, sinergizzante e veicolante del DUOLIF.

Tutti i prodotti ricchi di metalli non sono da considerare compatibili con la funzionalità del DUOLIF.

 

La caratteristica naturale di questo formulato consente di ottenere ottimi risultati su molteplici colture con diverse problematiche sanitarie, fortificando la resilienza della pianta e ricreando un giusto equilibrio tra le patologie presenti e i suoi antagonisti.